Operazioni successive alla cifratura




Al termine della cifratura dei files, è possibile eseguire delle operazioni aggiuntive il cui esito potrebbe anche essere utile nella fase di decifratura dell'archivio. Le operazioni successive alla cifratura sono:

Se hai intenzione di creare archivi non condivisibili, faresti bene a leggere la pagina riguardante l'esportazione dei dati hardware: creare un archivio del genere induce CZIP X a leggere alcuni dati hardware e software dal tuo sistema che potrebbero cambiare nel tempo; se modifichi la configurazione del tuo dispositivo dopo aver creato un archivio non condivisibile, non sarai più in grado di aprire l'archivio e recuperare i suoi contenuti. Fai attenzione e leggi bene.